Social:
Social:

Newsletter del 9 ottobre 2021

09 ottobre 2021

Vela, dal 24 ottobre riparte il Campionato Invernale d’altura di Roma

Caro Utente,
anche quest’anno il Porto Turistico di Roma collabora con il Circolo Velico Fiumicino e i circoli velici del litorale per l’organizzazione del Campionato Invernale d’altura di Roma. Ti alleghiamo una nota e la locandina dell’evento, invitandoti a contattare il Circolo Velico Fiumicino per ulteriori dettagli.
www.cvfiumicino.it

Lettera agli Armatori

Rifiuti solidi urbani, dove e come fare la raccolta differenziata in porto

Caro utente,
ti ricordiamo che all’interno del porto sono presenti due punti di raccolta dei rifiuti solidi urbani prodotti dalle imbarcazioni situati all’inizio dei tunnel degli edifici A e D (altezza molo Delta e November). Come previsto dalle norme del Comune di Roma, all’interno del porto deve essere effettuata la raccolta “differenziata” per le frazioni Carta/cartone, Vetro, Plastica/Metallo, organico e indifferenziata. All’interno del porto è presente un punto di raccolta per l’olio e batterie esauste: per il deposito di materiale in quest’area è necessario contattare la torre di controllo. I rifiuti ingombranti e speciali devono essere conferiti alla discarica comunale.
Si ricorda che i box situati dietro ai parcheggi sono ad uso esclusivo dei locali commerciali.
Gettare i rifiuti correttamente nei punti di raccolta dedicati è un segno di civiltà e consente di mantenere l’area pulita e ordinata. Vi invitiamo pertanto a non lasciare sacchetti sotto ai tunnel o per strada! Per ogni altra informazione, consultare i cartelli all’uscita dei pontili o contattare la Direzione.

GUIDA AMA – Come effettuare la raccolta differenziata

Accesso con auto, le regole da osservare

Si ricorda a tutti gli utenti  che l’accesso con la vettura è consentito agli utenti muniti di carta elettronica abilitata all’apertura della sbarra e di contrassegno del posto auto (che deve sempre essere esposto). La velocità massima consentita all’interno dell’area portuale è di 10 km/h. 
I posti auto delimitati dalle strisce blu e gialle sulle terrazze sono assegnati: si invitano pertanto gli utenti a parcheggiare la propria vettura esclusivamente nel posto assegnato. I posti delimitati da strisce gialle sul piano stradale sono riservati a categorie particolari (persone con disabilità, forze dell’ordine e mezzi tecnici). Le autovetture in posti non autorizzati o prive di contrassegno verranno rimosse ai sensi degli art. 33 e 34 del Regolamento d’esercizio e d’uso del porto. Il transito sul lungomare è consentito ai soli mezzi autorizzati per il tempo necessario al carico / scarico, con le limitazioni previste all’art. 36 del Regolamento, a cui rimandiamo per completezza di informazione. Gli utenti sprovvisti di contrassegno sono invitati a farne richiesta in direzione. 

Dal 1 ottobre nuovi orari degli uffici

Si ricorda a tutti gli utenti che dal 1 ottobre gli uffici Utenza e della Direzione osservano il seguente orario: tutti i giorni apertura con orario continuato dalle 9.00 alle 17.00. 

Roma Busker Festival, al porto tornano gli artisti di strada

08 settembre 2021

Torna al Porto Turistico di Roma l’International Busker Festival. Questa edizione si annuncia ancora più ricca per partecipazione di artisti di strada provenienti da tutto il mondo. Una kermesse che avrà luogo da venerdì 10 a domenica 12 settembre a partire dalle 17.00 alle 24.00 e che colorerà e animerà i 1200 metri del Porto Turistico di Roma con musica ed esibizioni di grande rilievo.
Come già annunciato nel corso dell’edizione targata 2020, l’iniziativa nasce con l’intento di avvicinare il pubblico a quella che è considerata a tutti gli effetti un’arte ormai consolidata e sempre più apprezzata. Gli artisti di strada si esibiranno nelle 12 postazioni appositamente allestite per le loro performances.
L’accesso al pubblico è gratuito e nel rispetto delle norme anti Covid; chi vuole potrà mostrare il proprio apprezzamento nei confronti degli artisti lasciando un’offerta nel “cappello”.
Tra gli artisti che hanno aderito al Festival: Silicon Veronica, Baldo degli Ubaldi, Ginevra Rodelli, John Andrew Lunghi, Simone Fesani, Wonky Monkeys, Sabrina De Mitri, SevenBear, Riccardo Militerno, Martina Rallo, Swingeresse, Valerio Ananse, Enrico Caruso, Nene, One Me show, Paolo Motta, Neuforia, Agnese Valle, Orchestra Improvvisata, Caracca Tamburi, Tucutri, Miriam Cappa, Aurora Trippetta, Edo Sparks, Cambariçu, Fil, Niño Maravilha. Moreland Grex, Kris, Suricata Circus, Martin Navello. Inoltre ogni giorno sarà possibile partecipare a due straordinari laboratori organizzati dalla Compagnia Wonky Monkeys.
Il Ringmaster che animerà le postazioni buskers ed il main stage del Festival sarà Adriano Bono e le sue schegge impazzite di The Reggae Circus.
Sarà inoltre presente la SiO Orchestra di San Fior e Godega (Veneto) composta da 48 giovani elementi, che ha ricevuto il Premio Civilitas “Civilta’ nella Comunità” sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, che si esibirà in un’emozionante performance sul mare diretti dal maestro Roberto Fantinel.
Il Roma International Buskers Festival è ideato e organizzato dall’agenzia di comunicazione Gruppo Matches in collaborazione con il Porto Turistico di Roma con il patrocinio di Roma assessorato Sport, Turismo, Politiche Giovanili, Grandi Eventi Cittadini.

Venti anni insieme!

09 luglio 2021

Da venti anni offre accoglienza e servizi ai diportisti della Capitale e rappresenta un luogo di aggregazione per quanti frequentano il litorale romano. Il Porto Turistico di Roma festeggia quest’anno il ventennale: lo fa in un periodo di pandemia con due giorni di iniziative con il coinvolgimento delle istituzioni.

Oggi e domani dalle 17.00 il piazzale antistante la spiaggia del porto ospiterà degli spazi espositivi dedicati alle Forze Armate, in collaborazione con l’Esercito Italiano presente con uno stand organizzato e coordinato dal Comando Militare della Capitale con il supporto della Brigata “Granatieri di Sardegna” con il Reggimento “Lancieri di Montebello” (8°), presente con un mezzo Lince, la Polizia di Stato che esporrà la Lamborghini Huracán, l’Arma dei Carabinieri presente con il nucleo Sommozzatori, il Corpo delle Capitanerie di Porto, la Polizia di Roma Capitale. Alle 18.00 si svolgerà Simulazione di un soccorso da parte di una motovedetta della Guardia Costiera di Roma a un diportista in difficoltà su una zattera, in collaborazione con i cani di salvataggio della Società Italiana Cani Salvamento, con la collaborazione degli atleti della Lega Navale Italiana di Ostia.

Continue reading “Venti anni insieme!” »

100 Vele, 25 anni e non sentirli

30 giugno 2021

Venticinque anni e non sentirli. La 100 Vele torna il  3 e 4 luglio sul litorale romano per la sua XXV edizione con una ventata di novità. La festa del mare di Roma non si è fermata neanche durante la pandemia, anno in cui il Comitato 100Vele ha rimodulato l’evento garantendo comunque una continuità e il rispetto delle norme di contenimento per il Covid-19.
L’edizione del ventennale si arricchisce con l’inserimento della manifestazione nel circuito VelaCup TAG Heuer promosso da Il Giornale della Vela che comprende le più importanti manifestazioni veliche previste sul territorio nazionale. La tappa del litorale romano da quest’anno è dedicata a Giorgio Rossi, ufficiale di regata nazionale e persona di riferimento per la vela italiana, scomparso lo scorso anno che ha sempre seguito da vicino tutte le edizioni della 100Vele.
Sabato al Porto Turistico di Roma aprirà ufficialmente i battenti il Villaggio 100Vele per accogliere gli oltre 100 equipaggi partecipanti. Domenica, a parte dalle 12.00 circa, si svolgerà la veleggiata lungo i venti chilometri di costa della Capitale.

I percorsi
Ci sarà un percorso dedicato alle derive, che effettueranno una vera e propria regata, con partenza davanti alla sede della Lega Navale di Ostia e arrivo nel tratto di mare antistante il Nauticlub Castelfusano  (dopo la Rotonda di Ostia). Le derive multiscafo proseguiranno il loro percorso per raggiungere il traguardo situato davanti al Tognazzi Marine Village, davanti la spiaggia di Capocotta.  Questa sarà anche la linea di arrivo per le imbarcazioni d’altura che partiranno dal tratto di mare antistante il pontile di Ostia, su un percorso costiero di circa 9 miglia. Uno spettacolo di centinaia di vele di ogni dimensione che sarà facilmente visibile dalle spiagge della Capitale.

La 100Vele per il sociale e contro la violenza sulle donne
La 100Vele aderisce alla giornata 10.000 vele contro la violenza sulle donne che si celebra il 4 luglio in tutta Italia: le imbarcazioni al via posizioneranno ben visibile sull’albero un nastro rosso. In acqua ci sarà poi un equipaggio formato da sole donne e non mancherà il team di Tutti Noi Onlus, associazione del territorio a supporto del disagio giovanile, che porterà a navigare un gruppo di ragazzi del territorio che nel corso dell’anno hanno aderito ad un progetto integrato di avvicinamento allo sport della vela.
La 100Vele vuole essere grata anche quest’anno al personale sanitario impegnato incessantemente nel contenimento della pandemia: anche quest’anno, infatti, a bordo di una delle imbarcazioni partecipanti saranno presenti i medici e gli infermieri dell’ospedale Sandro Pertini di Roma, impegnati in prima linea nell’emergenza Covid-19.

La 100Vele per l’ambiente con Marevivo
I partecipanti all’evento saranno per tutta la giornata delle “sentinelle del mare” assieme a MareVivo. L’associazione nazionale che si occupa di tutela dell’ambiente marino mette a disposizione degli equipaggi l’app per smartphone “Occhio al mare”, attraverso la quale chi naviga può segnalare avvistamenti di cetacei, tartarughe o situazioni di pericolo per chi vive il mare. Particolare attenzione viene posta sul rispetto dell’ambiente e alla limitazione dell’uso della plastica durante la regata, con l’intento di sensibilizzare gli equipaggi a eliminare l’utilizzo di confezioni usa e getta durante le crociere.

Ogni anno questo evento cresce e si arricchisce di contenuti” ha detto il presidente del Comitato 100 Vele, Fabio Falbo “con l’intento di coinvolgere sempre più la cittadinanza sia per le attività in mare che a terra. La vicinanza delle Istituzioni, delle associazioni del territorio e di Marevivo evidenzia il forte interesse che nel corso di questi 25 anni la 100Vele è riuscito a raccogliere sui temi che riguardano il mare, diventando ormai un evento di riferimento nel panorama nazionale”.
L’evento si potrà seguire online sulla pagina Facebook della 100Vele https://www.facebook.com/100velepertutti

Piano Mare Sicuro 2021 al via

19 giugno 2021

Si è svolta mercoledì mattina al Porto Turistico di Roma la presentazione del Piano Mare Sicuro 2021, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, Ammiraglio Giovanni Pettorino. A fare gli onori di casa c’erano gli amministratori dott. Donato Pezzuto per il Porto Turistico di Roma e il dott. Stefano Cavallari per la Gestione Servizi Porto d Roma Srl. Al termine della presentazione, davanti al porto, si è svolta una esercitazione della Guardia Costiera che ha coinvolto le motovedette ed un elicottero di soccorso. A fine mattinata, il ministro Giovannini ha voluto salutare gli atleti della Squadra nazionale di Vela, che in questi giorni si stanno allenando ad Ostia prima della partenza per le Olimpiadi di Tokyo.

Dai il tuo contributo: dona il sangue

01 giugno 2021

L’Associazione Donatori Sangue Lazio organizza una raccolta sangue presso il Porto Turistico di Roma nei fine settimana del 5 e 6 giugno e del 12 e 13 giugno. L’automedica della ADSL sarà presente all’ingresso sud del Porto dalle 10.00 alle 18.00. Con la donazione del sangue, oltre a perseguire una finalità benefica aiutando chi ha bisogno, i donatori avranno un screening completo dei valori ematici e il test sierologico COVID-19 gratuito incluso nelle analisi.

Giornata mondiale dell’Ambiente, gli eventi della LIPU al Porto

01 giugno 2021

Sabato 5 giugno il Centro Habitat Mediterraneo LIPU Ostia celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente con un incontro gratuito alla presenza dei rappresentanti delle Autorità locali e dei rappresentanti dell’ufficio territoriale dei Carabinieri per la Biodiversità. Alle 11.00 sarà il vice presidente della LIPU Alessandro Polinori s parlare del ripristino delle zone umide per le biodiversità e per la gente. A seguire, dal parcheggio antistante il marina, partirà il raduno in bicicletta per raggiungere poi la pineta di Castelfusano dove ad attendere gli appassionati di due ruote ci sarà anche Maria Gabriella Villani, presidente del WWF Litorale romano per la chiusura dei lavori e il saluto finale. L’ invito a partecipare, in sella alla propria bicicletta, è destinato a tutti gli amici del Municipio X. Vi aspettiamo!

Honda Revolution Roma, 800 atleti al Porto Turistico di Roma

24 maggio 2021

l Porto Turistico di Roma ha accolto nel week end oltre 800 atleti e paratleti per l’Honda Revolution Roma Sport Weekend, l’evento organizzato dal Forhans Team in collaborazione con l’Agenzia di comunicazione Gruppo Matches, e con il patrocinio di Roma Capitale, Regione Lazio, Coni Lazio, Federazione Italiana Triathlon, Comitato Italiano Paralimpico, Federazione Italiana Paranuoto, Federazione Italiana Atletica Leggera e Aics.

E’ stato l’evento che ha fatto ripartire lo sport nella capitale e nelle cinque gare in programma hanno partecipato atleti provenienti da diverse regioni italiane, come non accadeva ormai da oltre un anno.Le gare sono iniziate sabato mattina con la prova di paratriathlon valida come 2^ tappa del campionato italiano, e l’atteso protagonista Giovanni Achenza, bronzo nel paratriathlon alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016, non ha tradito le attese vincendo nella sua categoria in 1h20:17 (13:44 nuoto, 53:40 ciclismo, 12:52 corsa). Nel pomeriggio, oltre 250 giovanissimi hanno gareggiato nel Triathlon Kids, tappa interregionale dedicata alle categorie Ragazzi, Youth A, Youth B e Junior. Sabato sera, si è svolta la Roma by Night Run 5K, che ha visto al via circa 200 runners che correranno attraverso un suggestivo percorso, illuminato, ricavato all’interno del Porto Turistico e sul lungomare adiacente. Vincitore della prova è stato Matteo Pellizza (16:12), davanti a Marco Borneti (16:33) e Lorenzo Rieti (16:34); in campo femminile, successo per Damiana Monfreda (19:02), che si è lasciata alle spalle Chiara Nash (19:10) e Giovanna Ungania (19:15).
Domenica, invece, è stato il turno dei 250 triatleti impegnati nel Triathlon Sprint Silver, gara valida come prima tappa della Forhans Cup. In campo maschile il successo è andato a Edoardo Petroni in 55:27.17 (7:28 nuoto, 34:23 ciclismo, 13:36 corsa), che ha preceduto Alessandro De Angelis (55:43.18) e Mauro Pera (56:15.19). In campo femminile, vittoria per Michela Pozzuoli in 1h01:50 (8:00 nuoto, 38:36 ciclismo, 15:13 corsa), che ha preceduto Marta Cozzi (1h03:06) e Irene De Luca (1h04:08). L’evento si è concluso con lo svolgimento del III Roma Open Water, prova di nuoto e paranuoto in acque libere sulle distanze di 500 metri, 1,5 km, 3 km e con la prova a staffetta, che ha visto la partecipazione di circa 100 tra atleti e paralimpici.

Nei due giorni di evento, i cittadini hanno potuto visitare, nel rispetto delle normative vigenti, il villaggio ricco di energia e motori, con il rosso fiammante del partner nipponico HONDA che ha richiamato l’attenzione dei visitatori arrivati nella marina per supportare gli atleti. Gradita la presenza di Mr. Yasuke Kondo, Presidente Honda Motor Europe Italia, che ha seguito la gara del Triathlon Silver per poi premiare gli assoluti maschili. Nella due giorni, c’è stata anche la musica e l’intrattenimento a cura di Radio Globo, media partner dell’evento e diverse iniziative promosse dai partner Chinotto Neri, Cisalfa, Named e Forhans. Impeccabile, infine, l’assistenza sanitaria curata dal partner Paideia Mater Dei.

Regata 29er/49erFX, prima giornata al Porto

15 maggio 2021

(Dal sito web di LNI Ostia) La Lega Navale Italiana sez. di Ostia alla sede del Porto Turistico di Roma per la seconda Nazionale delle classi 49er FX e 29er. Skiff acrobatici mix di velocità, adrenalina, agonismo e tattica. Tanti i giovanissimi presenti in queste due classi giovanili, tutti attenti, insieme al personale dell’Organizzazione, al massimo rispetto dei protocolli Covid.

Tempo perturbato, coperto e a tratti pioggia per i quasi 80 iscritti e sulla linea di partenza. Flotta imponente per i giovanissimi del 29er con 71 equipaggi e 6 per la classe femminile 49er FX. Vento da libeccio mai sopra i 10 nodi con poca onda. Come in tante altre occasioni il Porto Turistico si è rivelato una sede organizzativa di eccellenza.

Continue reading “Regata 29er/49erFX, prima giornata al Porto” »

CONTATTI

Porto Turistico di Roma
Per eventi, iniziative e spazi pubblicitari all'interno del Porto Turistico di Roma inviare una mail a: info@portoturisticodiroma.it

Direzione del Porto
Tel: 06/56.18.82.36
E-Mail: direzione.porto@portodiroma.com

Ufficio Utenza
Tel: 06/56.18.82.44

INFO UTILI

Coordinate
41° 44' 14" nord - 12° 14' 39" est

Canale di ascolto
74 VHF

Torre di Controllo
Orari: dalle ore 07:00 alle ore 23:00
Tel: 06/56.18.82.77
E-Mail: torrecontrollo@portoturisticodiroma.it


Distributore Carburanti
Tel: 06/56.12.389

Portineria (aperta 24 ore su 24)
Tel: 06/56.18.82.35

ORARI

Invernale:
Tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle ore 17.00
Estivo:
Tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
Seguici su:
X