Social:
Social:

Gestione del Porto Turistico, un modello da esportare

Scritto il 15 feb 2018
Condividi:

La  gestione dell’Amministrazione Giudiziaria del Porto Turistico di Roma diventa un “modello” su come lo Stato è in grado di ricollocare e utilizzare per finalità sociali le strutture sotto sequestro o confiscate. Ad analizzare la situazione del marina, sotto sequestro da luglio 2016, è stata una delegazione francese del Ministero di Giustizia e dell’Agenzia di Gestione e di riconversione dei Beni confiscati che oggi ha incontrato al Porto Turistico di Roma il presidente del Tribunale di Roma – sezione Misure di Prevenzione, dott. Guglielmo Muntoni, assieme all’amministratore giudiziario, dott. Donato Pezzuto, accompagnati dal presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo.
Nell’ambito di questa due giorni di lavori con i colleghi francesi – ha commentato il presidente Muntoni – abbiamo deciso di portare l’esperienza del Porto Turistico di Roma perché rappresenta un valido esempio della sinergia che siamo riusciti ad attuare su un territorio compromesso come quello del X Municipio, da poco uscito da un’amministrazione commissariale. La sinergia fra le Forze dell’Ordine, il Tribunale e gli Enti locali ha permesso di restituire al territorio una struttura come quella del Porto Turistico di Roma, fino a poco più di un anno fa gestita da soggetti imputati in procedimenti penali per gravi reati“.
Quando ci è stata affidata la gestione del Porto – ha commentato l’amministratore giudiziario, Donato Pezzuto – abbiamo trovato una grave situazione, una struttura in cui non venivano rispettate le regole e gestita in modo confusionario e senza rispetto dei principi di economicità e funzionalità. Oggi, a distanza di un anno e mezzo, possiamo dire di aver riportato la legalità all’interno della struttura e di aver avviato delle azioni che ci hanno portato ad una condizione economica favorevole, con una riduzione significativa  dei costi dei servizi portuali. Inoltre, grazie ad un’importante azione di comunicazione e marketing, siamo riusciti a valorizzare la struttura con iniziative legate al mondo dello sport e al sociale quali, ad esempio, l’accordo con la Federazione Italiana Vela per realizzare al porto un polo di allenamento e una location per eventi di alto livello, l’iniziativa “Un mare di Sport” sviluppata con la Regione Lazio, la Giornata dello Sport Paralimpico organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico e la manifestazione internazionale di Triathlon “Challenge Roma” in programma a metà aprile. A queste si aggiungono le iniziative culturali con il cinema gratuito che prevede 90 proiezioni da giugno a settembre e, grazie all’interessamento del X Municipio, l’inserimento del Porto fra le sedi dell’Estate Romana“.
La sinergia fra le amministrazioni pubbliche – ha commentato il presidente del X Municipio, Giuliana Di Pillo – ha portato a una riqualificazione di questa parte della città. Il territorio ha bisogno di iniziative legate al sociale e spazi di aggregazione come il Porto Turistico di Roma. Le numerose iniziative che insieme abbiamo portato avanti lo scorso anno ci hanno permesso di riportare ordine e legalità e di consentire alla cittadinanza di poter godere di questa splendida struttura“.
L’incontro al Porto Turistico di Roma ha concluso la due giorni di lavori sul tema “Il ricollocamento e l’utilizzazione sociale dei beni confiscati” iniziata ieri con un incontro al Ministero della Giustizia, alla Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo, e proseguita nel pomeriggio con una visita agli Studios di via Tiburtina, sequestrati negli anni ’90 alla Banda della Magliana e oggi centro di sviluppo multimediale, e all’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati.

Contatti



CONTATTI

Porto Turistico di Roma

Per eventi, iniziative e spazi pubblicitari all'interno del Porto Turistico di Roma inviare una mail a: info@portoturisticodiroma.it

Direzione del Porto

Tel: 06/56.18.82.36
Fax: 06/56.18.82.43
E-Mail: direzione.porto@portoturisticodiroma.it

Ufficio Utenza

Tel: 06/56.18.82.44

INFO UTILI

Coordinate

41° 44' 14" nord - 12° 14' 39" est

Canale di ascolto

74 VHF

Torre di Controllo

Orari: dalle ore 07:00 alle ore 23:00
Tel: 06/56.18.82.77
E-Mail: torrecontrollo@portoturisticodiroma.it
Distributore Carburanti

Tel: 06/56.12.389

Portineria (aperta 24 ore su 24)

Tel: 06/56.18.82.35

ORARI

Dal Lunedì al Venerdì

Dalle ore 9.00 alle ore 13.00
Dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Sabato e Domenica

Dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Seguici su:
X