Social:
Social:

Dragaggio dell’avamporto, si lavora nel rispetto nella normativa

Scritto il 25 apr 2018
Condividi:

Il dragaggio dell’avamporto è stato regolarmente autorizzato dalla Regione Lazio, così come sono state effettuate le preventive analisi previste dalla Normativa in vigore. Pertanto le notizie apparse relative al possibile sversamento di sabbie inquinante nella spiaggia a levante della struttura portuale non rispondono a verità.
Il Porto Turistico di Roma è stata autorizzato dalla Regione Lazio (Determinazione Dirigenziale n. G07338 del 24/05/2017) ad effettuare, ai sensi del DM n. 173 del 15/07/2016 ex DLgs 152/06, il ripascimento della spiaggia di Ostia ponente immediatamente a sud del Porto Turistico di Roma con le sabbie provenienti dal dragaggio dei fondali dell’avamporto, e non sotto le banchine di ormeggio delle imbarcazioni come indicato sul quotidiano La Repubblica.
Tale autorizzazione è stata rilasciata a fronte dell’esecuzione di specifiche analisi chimico-fisico-ecotossicologiche eseguite da parti terze certificate sulle sabbie da dragare e sul sito di ripascimento, come previsto dalla normativa citata, che hanno rilevato la buona qualità delle sabbie da sottoporre a movimentazione e delle sabbie sul sito di ripascimento (Classe A sensu DM n. 173 del 15/07/2016). La documentazione tecnica e amministrativa relativa all’istanza è stata depositata presso gli uffici regionali competenti.
Le attività di dragaggio e ripascimento autorizzate sono state precedute da monitoraggio ante operam e seguite da monitoraggio in itinere, come previsto dal DM n. 173 del 15/07/2016. Al temine delle attività di dragaggio e ripascimentoverrà eseguito il monitoraggio post operam per verificare le condizioni ambientali del sito di dragaggio e di ripascimento dopo le operazioni di movimentazione.
Giova far presente che l’avamporto (imboccatura del porto) è un’area aperta sul mare con costante ricambio di acqua, soprattutto con le mareggiate di scirocco e di libeccio, che subisce un naturale processo d’insabbiamento con le sabbie provenienti dall’erosione della costa a sud del porto stesso. L’attività di ripascimento costiero, eseguita con le medesime sabbie che il mare ha portato via, è opera meritoria a beneficio dell’intera collettività che dovrebbe essere apprezzata e non denigrata e ostacolata.

Contatti



CONTATTI

Porto Turistico di Roma

Per eventi, iniziative e spazi pubblicitari all'interno del Porto Turistico di Roma inviare una mail a: info@portoturisticodiroma.it

Direzione del Porto

Tel: 06/56.18.82.36
Fax: 06/56.18.82.43
E-Mail: direzione.porto@portoturisticodiroma.it

Ufficio Utenza

Tel: 06/56.18.82.44

INFO UTILI

Coordinate

41° 44' 14" nord - 12° 14' 39" est

Canale di ascolto

74 VHF

Torre di Controllo

Orari: dalle ore 07:00 alle ore 23:00
Tel: 06/56.18.82.77
E-Mail: torrecontrollo@portoturisticodiroma.it
Distributore Carburanti

Tel: 06/56.12.389

Portineria (aperta 24 ore su 24)

Tel: 06/56.18.82.35

ORARI

Dal Lunedì al Venerdì

Dalle ore 9.00 alle ore 13.00
Dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Sabato e Domenica

Dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Seguici su:
X